Il dono della Sua grazia

Egli è venuto nel mondo non solo per dare compimento alla Legge, ma anche per donarci la sua Grazia, così che possiamo fare la volontà di Dio, amando Lui e i fratelli. Tutto, tutto possiamo fare con la Grazia di Dio! Anzi, la santità non è altra cosa che custodire questa gratuità che ci ha dato Dio, questa Grazia. Si tratta di fidarsi e affidarsi a Lui, alla sua Grazia, a quella gratuità che ci ha dato e accogliere la mano che Egli ci tende costantemente, affinché i nostri sforzi e il nostro necessario impegno possano essere sostenuti dal suo aiuto, ricolmo di bontà e di misericordia.

Papa Francesco, Angelus del 16 febbraio 2020

Vite in dialogo

Si parte il 5 febbraio nella Sala Piazza Centro Civico Borgatti, in via Marco Polo, 51, con «Percorsi di pace, voci e canti di chi cammina per costruire ponti di fratellanza» . Mercoledì 19 sarà la volta del viaggio per lavoro e il 18 marzo quello per amore; il viaggio di scoperta il 22 aprile e quello per superare i muri il 6 maggio. Tanti ospiti e tante storie al centro civico Borgatti di via Marco Polo. Nulla di meglio per mettere in dialogo le vite e guardare con occhi nuovi i migranti dei nostri giorni.

Scarica il volantino di VITE IN DIALOGO

La pace come cammino di speranza: dialogo, riconciliazione e conversione ecologica

Venerdì 21 febbraio  - ore 21- Circolo MCL “G. Lercaro” di Casalecchio di Reno, Casa della Conoscenza - via Porrettana 360 - Casalecchio di Reno (BO) - Il Messaggio di Papa Francesco in occasione della “53ª Giornata mondiale della Pace”

Relatore: Don Davide Baraldi, Vicario Episcopale per il Laicato, la Famiglia, il Lavoro e la Custodia del Creato - Coordina: Gabriele Sannino

Come potrei capire se nessuno mi guida?

La Buona Notizia della comunità cristiana narrata e attualizzata con nuovi linguaggi.

Secondo modulo: 18 gennaio: Nuovi cammini di iniziazione, F. e R. Roffia, 1 febbraio 2020: Stefano faceva prodigi e segni, prof. M. Tibaldi; 29 febbraio: Come potrei capire se nessuno mi guida?, prof. M. Tibaldi; 21 marzo: Signore dammi quest’acqua, Don C. Bagnara; 28 marzo: Paolo annuncia alle genti, prof. M. Tibaldi.

Volantino del corso

Informazioni aggiuntive