Preghiere

Pregare è amare. ... Un'avventura di persone innamorate, insomma. E, in quanto tale, essa consiste nello stare dolcemente in compagnia di Dio, nel conversare con mezze parole, nel rannicchiarsi fra le sue braccia, el nascondere il proprio viso nelle sue mani aperte, nel lasciarsi istruire e cullare da lui. Nel confidarsi forse, certamente nell'ascoltarlo. O semplicemente, come in ogni amore, nell'essere li', con la persona amata, dimenticando tutto il resto: "Tu solo conti".

(da << Non gli dico nulla, Io amo>> di Padre Jacques)