Lo stra-ordinario

Quotidiano

Ogni giorno ci si può stupire di una frase, un gesto, una parola che arrivano direttamente al cuore.

E quando si riescono ad esprimere in modo scritto si possono condividere, perchè, chissà, qualcun altro possa stupirsi con noi.

Abba Sandro ci ha regalato delle sue riflessioni.

  • Scopriamo... l'acqua calda....(pps 84kb)
  • Per la festa di tutti i Santi una meditazione sulla Santità in cordata (pps 317kb)
  • Come i doni dello Spirito Santo ci fanno vivere le Beatitudini ?
    Una riflessione di Pentecoste 2010 (pdf 503kb)  (versione libretto stampabile- pdf 504 kb)
    In English:
      How the Holy Spirit’s gifts help us to live the Beatitudes.
      By Abba Sadro for Pentecost 2010 - english version (pdf 498kb)  - (as book for printing - pdf 504 kb)

  • E' un momento difficile ? Con una preghiera.... una riflessione per fermarci con Lui
    In English:
       It's a difficult moment ? With a prayer...Abba Sadro riflect on this - english version

  • Dall'Etiopia, un suggerimento per pensare alla pace (.pps, 53kb)
  • Giornata del "Pi_greco" (.pps, 89kb)...

Amare ed essere amato

L'ultimo messaggio scritto da Abba Sandro prima che il Signore lo volesse vicino a se' ... è l'amore ! (pdf 142kb)

 


Dietro l'immagine

Quando si guarda non sempre si vede cio' che ci sta dietro.

E talvolta c'e' un significato che va oltre, magari solo in quel momento, magari quando si ripensa al momento passato, magari solo come evocazione dell'immagine.

Anche le immagini possono darci delle sensazioni...

Da Giovanna

  • Ogni giorno la liturgia ci offre la Parola di Dio da meditare...una immagine può aiutare a fermarsi ... questo album che evolve ogni giorno può essere uno spunto per chi ama guardare oltre l'immagine.
  • Forse l'immagine aiuta a guardare oltre, a guardare dentro, a cercare il luogo in cui lo Spirito vuole scendere per prendere dimora preso di noi......una immagine può aiutare a fermarsi ... questo  che evolve ogni giorno può essere uno spunto per chi ama guardare oltre l'immagine.

Fra Maurizio Piazza, ofm

Dalla tela o dal foglio alla rete c'e' differenza, ma anche se molti si fermano piu' volentieri davanti ad una immagine reale che non ad uno schermo ... qualche emozione può comunque passare da queste immagini !